Si sono svolti a Bracciano (ROMA) Sabato 14 Luglio i Campionati Italiani Giovanili all’interno della base dell’Aeronautica Militare.

Gara con selezione, dove serviva qualificarsi per accedere a questo evento, è la prima volta nella storia del triathlon giovanile che avviene questo procedimento.

Gara molto tecnica, dove oltre al caldo anche il percorso farà il suo dovere, la bici può fare la differenza, all uscita dall acqua infatti c’è una salita di 500 metri, si rimane per un km su un tratto vallonato e poi una discesa tecnica nella parte finale con doppie curve e rallentamenti per poi ritornare dentro la base dell’aeronautica militare per un piccolo tratto in pianura e riprendere il giro.

All’uscita dall acqua Vittoria è in 6 posizione a 5″ dalla testa del gruppo, in bici è un continuo rimescolamento di carte, 2 atlete davanti inseguite da un folto gruppo che ogni giro raccoglie atleti provenienti da dietro, sembra ancora tutto in gioco per qualsiasi posizione, infatti arrivati in t2 e iniziata la corsa davanti si rimescolano le carte, Vittoria recupera qualche posizione ma a sua volta da dietro arriva qualche atleta che sta correndo molto forte.

Gara corta con ritmi altissimi, Vittoria chiude la gara al 9 posto e a 50″ dal podio, ci sono infatti 10 atlete in una manciata di secondi.

Un pò di amarezza sul volto di Vittoria c’è ma è una TOP 10 con un valore assoluto importante, quando si da tutto non ci sono rimpianti!

Risultati