Nuoto Master: Trofeo Acquambiente, la Css sale in 4a posizione

scheda della manifestazione
tutte le classifiche
classifica generale fascia 15

Ottimo piazzamento finale domenica 13 gennaio per la squadra Master della Css Verona, che ha partecipato con 13 atleti al 4° Trofeo Acquambiente, in quel di Sant’Urbano (Padova). Era la quarta tappa del Gp Veneto.

Quest’appuntamento è stato caratterizzato da due aspetti: la presenza di tutte le distanze dei 100 metri e la spettacolare staffetta “australiana” che vede in gara, sia al femminile che al maschile, i migliori otto tempi dei 100 stile, in un’agguerrita eliminazione con sette serie consecutive nei 50 SL. Per il secondo anno la Css ha l’onore di presentare al via Alfonso Luca, che fa il possibile contro gli altri staffettisti con una bella prova personale, sostenuto dal tifo dei compagni di squadra.

A fine giornata la Css va in classifica con 15 prestazioni individuali (media punti 716.81) e 4 di staffetta (744), che issano il team delle Piscine Monte Bianco al 6° posto nella classifica di fascia 15 su 44 società presenti, mentre nella classifica assoluta è all’11° posto su 48 società totali. Con sei manifestazioni ancora in calendario, si fa interessante la posizione nella speciale classifica del Gp Veneto delle società che contano fino a 15 atleti, con la salita dalla sesta alla quarta posizione su 40 società finora presenti, prima tra le veronesi.

Questi i podi conquistati:

  • Alfonso Luca (M30) 1° di cat nei 100 FA con 1.00.63 (p. 885.87) e 2° di cat. nei 100 SL pari merito con 55.43  (p. 891.03)
  • Erica Rossi (M35) 3° di cat. nei 100 RA con 1.41.87 (p. 700.80)
  • Alessandra Gallina (M60) 1° di cat. nei 100 MX con 1.54.76 (p. 681.51) e 2° di cat. nei 100 RA con 2.02.60 (p. 707.75)
  • 4×50 SL donne (cat.160/199) 1° con 2.34.88 (p.722; Rossi 35.30 / Tezza 44.67 / Zardini 37.94 / Cauzzi 36.97)