Nuoto Master: la Css risale al secondo posto nella classifica del Gp Veneto

Scheda dell’evento
Classifiche ufficiali

Agguerrita come sempre, la squadra di nuoto Master della Css non lascia spazio a pause. Dopo i regionali, domenica 3 marzo si è presentata con 14 atleti al 2° Trofeo Casa di Caccia a Monastier di Treviso, sesta tappa del circuito Gp Veneto.

Nonostante l’alzataccia e la vasca da 50 metri, la squadra si è comportata egregiamente: a fine giornata si è piazzata 6^ su 54 società presenti e dopo questa tappa, con 16 atleti attivi, in classifica si porta al 2° posto su 41 società partecipanti in fascia 15/18 atleti.

Questi i podi:
100 FA: 1°(M30) Alfonso Luca con 1.03.31 (p.868.43)
400 SL: 1°(M40) Francesca Sartori con 5.31.69 (p. 826.16), 3°(M35) Erica Rossi con 6.05.81 (p.744.62), 2°(M60) Alessandra Gallina con 8.08.25 (p.656.12)
50 DO: 1°(M55) Paolo Perlotto con 42.60 (p.705.40), 2°(M30) Riccardo Fiorentini con 37.54 (p.705.38), 1° (M60) Alessandra Gallina con 54.97 (p.653.81), 3° (M40) Silvia Zardini con 49.88 (p.632.12)
100 SL: 2° (M40) Francesca Sartori con 1.12.89 (p.820.96)

Coraggiosa la prima uscita nelle gare individuali dell’M25 Gabriele Garofalo, con un brillante 100 FA e un ottimo 100 SL.
Ottime anche le prestazioni per Bonanno, Allotta, Cauzzi, Miglioranzi, Greggio e Gironi. Grande giornata per Paolo Perlotto che qui chiude il suo terzo “Iron”, portando a termine la sua 18ima e ultima gara mancante.

Degne di rilievo anche le 3 staffette presentate:
4×50 SL: 7^ (cat.120/159) Bonanno/Luca/Fiorentini/Garofalo con 1.56.74 (p.814.55), 3^ (cat.160/199) Miglioranzi/Gironi/Perlotto/Allotta con 2.13.64 (p.731.89)
mistaff. 4×50 MX: 13^ (cat.120/159) Bonanno/Sartori/Luca/Zardini con 234.08 (p.734.23)

Ora, a cinque tappe dalla fine del GPV, la Css dovrà accumulare nuovi preziosi punti da chi deve ancora arrivare a 10 gare. Sarà una lotta intensa, come ogni stagione fino alla fine, ma sicuramente condita da divertimento e convivialità.