Nuoto, giovanili: successi alle Belvedere e ad Este

Grande fermento nel settore nuoto della Css: nella seconda metà di marzo erano in calendario due appuntamenti di rilievo.

Alla Piscine Belvedere di Verona si è tenuta la 3a giornata del Circuito Propaganda. Nella prima parte della giornata hanno gareggiato i piccoli atleti tra i 6 e 10 anni, mentre nella seconda gli atleti sopra gli 11 anni.

Si segnalano buoni piazzamenti e miglioramenti da parte di tutti i ragazzi Css. Spiccano le vittorie di Celeste Molinaroli e Jacopo Adami, entrambi primi nei 25 rana cat. Esordienti. Da segnalare il 3° posto di Ludovica Racu nei 25 farfalla Giovanissimi. Degni di nota i risultati delle staffette 4×25 stile libero Giovanissimi, con i maschi al 4° posto e le femmine al 6°.

Nella seconda parte dell’evento vanno citati il 2° posto di Margherita Canova (Cadetti) e di Caterina De Vecchi (Seniores), oltre al meritatissimo 3° di Matteo Patuzzo (Ragazzi) nella gara dei 100 stile libero. Nei 50 rana forniscono buone prove Luca Dal Ben (Ragazzi), Alessandra Tiplea, Luca Posenato ed Ethan Lonardoni (Juniores) e Chiara Burro (Cadetti). La Css ha schierato due squadre femminili ed una maschile nella staffetta 4×50 stile libero. Menzione particolare per Niccolò Canteri (Seniores) che grazie ai preziosi suggerimenti del coach Riccardo Ferro ha infranto il suo precedente personale (1’01), fermando il cronometro a 59″06.

Ad Este (Padova) si è svolta invece la 5a giornata Esordienti. Tutti gli atleti Css hanno ottenuto ottime performance, migliorando i tempi e classificandosi nella parte alta della classifica.

Diversi i podi dei ragazzi delle Monte Bianco. Salgono sul gradino più alto Damiano Chirila (200 rana), Fabiola Schinosi (200 rana) negli Esordienti B e Agnese Bianchi (100 dorso) negli Esordienti A. Altri podi arrivano sempre da Schinosi (2a nei 50 stile libero) e Bianchi (2a nei 100 stile libero), ma anche da Virginia Compagni (3a nei 200 rana, Es.B) e Melissa Zhuo (3a nei 200 dorso, Es.A). Menzione d’onore per la staffetta femminile (Vittoria Busola, Virginia Compagni, Giorgia Drezza e Fabiola Schinosi), 3a nella 4×50 mista, e per quella maschile (Dimitri Gemma, Amedeo Alloro, Damiano Chirila, Brian Padrini), 4a.