Nuoto Master: pioggia di podi per la Css al Trofeo “Le Bandie”

Bilancio positivo nell’ultima uscita per la Css a Spresiano (Treviso). Domenica 14 aprile gli atleti Css hanno partecipato al 4° Trofeo “Le Bandie”, settima tappa del Gp Veneto. La squadra delle Piscine Monte Bianco ha messo in evidenza la preparazione fatta,  distribuendosi nelle specialità della giornata in vasca corta con determinazione e impegno, portando ad ottimi risultati. Il 4° posto su 58 società nella fascia a 15 atleti ha portato a perdere per una trentina di punti il 2° posto nella classifica generale.

Tutti gli atleti hanno migliorato le prestazioni personali e sono giunti numerosi podi:

1° Luca (M30) nei 100 SL con 0.55.78 (p.885.44); 2° nei 50 FA con 27.94 (p.864.35);

2^ Sartori (M40) nei 100 SL con 1.09.75 (p.837.13); 2^ nei 50 SL con 31.71 (p.839.80);

2^ Lehner (M30) nei 50 SL con 30.71 (p.839.14);

3° Muracchioli (M25) nei 100 DO con 1.09.02 (p.787.45);

3^ Zardini Silvia (M40) nei 50 RA con 47.04 (p.709.61);

1^ Gallina (M60) nei 100 RA con 2.03.20 (p.704.30); 1^ nei 50 RA con 55.56 (p.706.62);

2^ Rossi (M35) nei 100 RA con 142.41 (p.697.10).

Conclusa la stagione indoor, le ultime 3 tappe del Gp si svolgeranno all’aperto in vasca da 50 mt. Per la Css la vera sfida sarà difendere il podio, magari migliorandone la posizione finale.